Strategie sostenibili per la creazione di valore durevole

 

"dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno, insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita"

Proverbio cinese

Profilo aziendale

Il contesto di riferimento

L’informatica italiana vale un punto percentuale di PIL, è composta per il 95% da piccole imprese che rappresentano il 2,2% di tutte le imprese italiane ed assorbe il 2,3% degli occupati nazionali. Questo settore viene ripartito in quattro ambiti di operatività aziendale che presentano caratteristiche molto diverse tra loro. Tali ambiti sono: servizi, software, hardware ed assistenza tecnica, cloud computing.

La maggior parte delle aziende del settore, che impone un time to market sempre più ristretto, ricoprono uno o più degli ambiti di operatività acquisendo competenze e creando sinergie dettate dall’opportunità. Il quadro generale si presenta come un complesso sistema estremamente sensibile ad un ampio insieme di variabili (o leve del valore) che ne determinano il continuo movimento.

Riuscire ad anticipare la direzione del movimento implica la conoscenza approfondita delle variabili esogene (o leve del valore esterne, non controllabili) e delle variabili endogene (o leve del valore interne e centrali, controllabili) in riferimento alla singola realtà. Tramite queste ultime l'azienda esprime il proprio valore sul mercato.

Riuscire a governare gli effetti di un cambiamento significa intervenire in modo sostenibile per esprimere valore durevole.

L'azienda e la strategia

DOT1 è una società di consulenza fondata nel 2010. La linea di offerta è articolata su due linee di business: Consulenza Direzionale e Consulenza Tecnica. La gestione della società è affidata ai partner, che hanno maturato importanti esperienze in diverse aziende di Information Technology italiane e straniere, nei diversi ruoli, sia operativi che manageriali.

DOT1 offre servizi di Consulenza Direzionale esclusivamente alle aziende italiane operanti nei SERVIZI IT, in ragione della complessità del contesto di riferimento, dell'eterogeneità delle realtà che lo compongono e delle numerose variabili esogene cui è sensibile. La scelta effettuata vuole rimarcare l'elevato livello di specializzazione necessario a garantire la qualità dei servizi offerti.

DOT1 sostiene tramite una specifica linea di business ed una struttura dedicata alla Consulenza Tecnica (servizi professionali, project management & system integration) il confronto diretto con il mercato SERVIZI IT al fine di mantenere costantemente aggiornati i contenuti delle leve del valore strategiche.

Sviluppiamo e promuoviamo l'adozione di strategie sostenibili per la creazione di valore durevole.

Le competenze

Il nostro contributo alle strategie

Corporate

Valutazione d'azienda

--------------------------------

Supporto alle operazioni di M&A

--------------------------------

Analisi Strategica

--------------------------------

Definizione dei piani funzionali

Business

Sviluppo della linea di offerta

--------------------------------

Supporto al Marketing di canale

--------------------------------

Sviluppo delle logiche di prevendita

--------------------------------

Definizione dei processi di postvendita

Operation

Project Management

--------------------------------

Definizione dei piani formativi

--------------------------------

Consulenza tecnica specialistica

--------------------------------

Strutturazione dei processi di postvendita

Lean Thinking

La ricerca dell'efficienza

La metodologia Lean si articola su quattro principi fondamentali: l'identificazione di cosa ha valore per il cliente, che prevede la capacità di "ascoltare", la riduzione dei tempi tra ordine e delivery, la correzione immediata del difetto al suo manifestarsi ed il coinvolgimento del personale al processo di miglioramento e di riduzione degli sprechi.

Il Lean Management sostiene lo sviluppo delle competenze promuovendo sinergie tra le risorse a monte e a valle del processo, coinvolgendole in un processo di miglioramento continuo graduale che ha come obiettivo la costruzione della fiducia tra azienda e clienti, tra direttivi e personale operativo, e tra azienda e fornitori.

Il cambiamento pratico derivante dall'adozione delle logiche Lean comporta un cambiamento di mentalità, una rivoluzione di pensiero, volta alla ricerca della massima efficienza. Per fare più con meno.

Il Management

Non esiste esperienza che possa garantire il raggiungimento di un risultato, ma si possono condividere esperienze per ridurre il rischio di non raggiungerlo.

Piero Nardi

Partner

Commissario Straordinario della Lucchini SpA nominato dal Ministro Corrado Passera nel 2012.

Top Manager (Presidente ,Amministratore Delegato , Direttore Generale) in primari gruppi italiani: Lucchini SpA, Emit, Olivetti, Cementir,ILVA, Ansaldo,CEI,Fornara.

Forte di una visione imprenditoriale che gli ha sempre permesso di governare il cambiamento, e spinto dalla passione per l'innovazione, ha guidato l'operazione che ha portato alla costituzione di Lutech SpA, sostenendone la crescita in qualità di Vice Presidente, fino alla piena affermazione come primario attore nel settore dell'Information Technology.

Andrea Ferrazzi

Partner

Nato nel 1978, laureato cum laude in Economia, Management ed Amministrazione d'Azienda con specializzazione in professione e consulenza.

Dal 1999 collabora a diverso titolo con le principali realtà che si occupano di System Integration, raggiungendo prima l'eccellenza tecnica conseguendo le più alte certificazioni in materia di Networking e Sicurezza Infrastrutturale, per poi concentrarsi sugli aspetti più inerenti la gestione aziendale.

Coniuga gli aspetti propri della consulenza direzionale con l'impegno costante nel mantenimento di elevate competenze tecniche, per supportare concretamente i progetti di sviluppo con una capacità di indirizzo certificabile.

Contattaci